Archivi tag: romance

Destinazione #Salento

Ho sempre amato i preparativi di un viaggio, qualunque fosse la destinazione. Ognuno, a modo suo, possiede una dose di imprevedibilità che lo rende al contempo affascinante e inquietante. Mi piacciono le novità, anche se permeate da un sano timore e preoccupazione; ma questo non mi ha mai fermata. Sebbene mi sforzi di contenere le aspettative, queste premono con insistenza disegnandomi scenari brillanti, avventurosi, rilassanti, a seconda della meta e delle esigenze per le quali la meta è stata scelta.  Capita, a volte, che l’attesa del viaggio sia più emozionante del viaggio stesso. Per questo cerco di assaporarne ogni momento, frenando la smania di partire e lasciando briglia sciolta all’immaginazione.

Ho visto qualche angolo di mondo, e tanti scorci del nostro bel paese, che ho scelto come protagonista principale dei miei romanzi. Amo soffermarmi nelle descrizioni dei paesaggi, dei colori, degli odori, dei sapori: sono i primi che mi colpiscono quando arrivo in un posto e le emozioni che mi trasmettono sono così forti che non Otranto (Dott. Hydruntum)posso fare a meno di scriverne. Ho iniziato ambientando le mie storie in luoghi a me molto cari, un paio dei quali mi fanno ancora trattenere il fiato ogni volta che vi arrivo, sebbene li conosca ormai come casa mia. Tutti però hanno il loro fascino, la loro storia, e tante sensazioni da trasmettere. E io sono molto ricettiva.

Questa volta sono partita alla volta del Salento ed è stato amore a prima vista. Tanto che questo è il secondo romanzo che ambiento lì. Nel primo ho scelto di fare un viaggio temporale e immaginare quelle terre nel 1480 perché, a dispetto della modernità, ci sono ancora innumerevoli scorci selvaggi e incontaminati che portano a sognare e a domandarsi come dovesse essere la vita a quei tempi.

Ma è del viaggio attuale che voglio parlare, perché il cronometro è partito e io ho iniziato a trattenere il fiato, intimorita ed eccitata. Cinquanta brevissimi giorni e La Finestra sul Mare vedrà finalmente la luce. E quello che accadrà dal cinquantunesimo giorno è tutto da scoprire. Sono pronta: spaventata, emozionata, confusa ma pronta. 13043545_10208223260252046_2123180757585027487_nQuando la mia meravigliosa editor mi ha chiesto di dare l’ok alla bozza definitiva sono stata presa dal panico: ero sicura di avere controllato tutto? Dopo tante riletture doveva di certo essermi sfuggito qualcosa. Se premevo il tasto invio e poi avevo dei ripensamenti? Lei era stata chiara nel dirmi che, dopo il fatidico click non si poteva più tornare indietro. Devo essere sincera: i tentennamenti hanno avuto vita breve perché la mia incoscienza ha guidato la mano e via, tutto fatto. Dopo i primi attimi di vuoto, ho realizzato che il conto alla rovescia era iniziato, e gioia e timore si sono mescolati trasformandosi in adrenalina. Saranno cinquanta giorni di montagne russe, mi conosco. Ma saranno indimenticabili. Dunque, per chiunque volesse accompagnarmi in terra salentina, la data di partenza è martedì 14 Giugno 2016. Vi aspetto!

IMG_5788

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail