Archivi tag: #Fabbri Editori

Stregata da Assisi e dalla sua gente.

Mi ero ripromessa di non scrivere più articoli sulle mie presentazioni: tutte mi hanno lasciato qualcosa di importante e costruttivo, che è poi il motivo per il quale persevero in questa avventura. Ma non volevo rischiare di togliere loro fascino elencandole come fossero una lista della spesa.

Il fine settimana trascorso ad Assisi, però, è stato davvero speciale, e merita di essere ricordato anche in questo mio diario di viaggio.

Non conoscevo Laura e Paolo del Mondadori Point di Santa Maria degli Angeli ad Assisi ma, non appena ho stretto loro la mano, mi sono sentita subito a casa. La presentazione era stata preparata con cura da Paola e Viviana Picchiarelli, che mi ha intervistata e con la quale ci siamo intese subito alla perfezione.

Il pubblico è stato il sogno di ogni scrittore: attento, partecipe, curioso. Chi aveva già letto Il Calore della Neve, parlava della storia e dei personaggi quasi fossero amici di sempre. C’era chi parteggiava per Rio, chi preferiva le fragilità di Riccardo. Angelika e la sua determinazione hanno dato il via a una discussione interessante sul ruolo della donna come madre che vuole esserlo senza rinunciare ai propri sogni. Si è instaurata una sintonia perfetta, difficile da interrompere.

Le domande sono state tante e varie: dalla genesi di un romanzo al momento in cui tutto ha avuto inizio, dalla sfida che rappresentano per me i racconti al mio amore per le ambientazioni italiane. È stata una gioia indescrivibile trovarsi tra persone che comprendono la tua passione, il tuo entusiasmo e che si lasciano coinvolgere dalle storie che scegli di raccontare.

Un ringraziamento speciale va a Leonardo, che mi ha parlato di Assisi, della sua passione per i libri e del suo lavoro nel mondo dell’editoria. Ci siamo incontrati per la prima volta in libreria sabato mattina ed è stato come se ci conoscessimo da sempre. Non mi stancherò mai di ripetere quanto la scrittura permetta incontri unici e irrinunciabili.

Grazie. Con tutto il cuore. Ho già nostalgia di voi. A presto.

Facebooktwitterpinterestmail